Legalità: Brianza, a che punto stai?/2

C’è anche chi ha inventato le “panchine della legalità” (nella foto), come chi propone degli eventi di “musica antimafia”… Non manca la creatività nei Comuni della Brianza, quando si tratta di informare sulla presenza della criminalità organizzata nei nostri territori ed educare soprattutto i giovani al corretto senso civico. Ne parliamo a Giussano mercoledì 19: invitati tutti i cittadini.

Quanti sono i Comuni che organizzano corsi o manifestazioni antimafia? In quante Biblioteche civiche è disponibile uno “scaffale della legalità”? Esistono municipi nei quali è attivo un indirizzo anonimo per segnalazioni “whistleblowing”, cioè di dipendenti che denunciano irregolarità o casi di possibile corruzione? Dove si celebra la Giornata per la memoria delle vittime di mafia? In quante località si trovano strade intitolate a eroi della lotta alla criminalità organizzata? Il vostro Comune è iscritto ad associazioni per il contrasto della corruzione? Sono alcune delle domande che Brianza SiCura ha rivolto a tutti e 55 i Comuni di Monza Brianza, ricavandone (purtroppo non da tutti…) risposte che tracciano il panorama delle iniziative in corso su un tema così importante. Per fare di più in futuro, magari insieme.

comunicatolegalità 3